Associazione Inventure

Da adesso in poi. Un progetto per l’accompagnamento alle famiglie di bambini, bambine e giovani con disabilità.

Titolo del progetto e loghi partner: Da adesso in poi e logo Agenda per la disabilit

Da adesso in poi è un progetto promosso dall’Associazione Rubens, capofila di un gruppo di realtà del terzo settore, enti pubblici e imprese che operano su Torino e Cuneo: Fondazione Paideia Ente Filantropico,  Associazione Inventure, Si Può Fare APS, Associazione Islamica delle Alpi, Cooperativa Senza Frontiere, Cooperativa Sociale Proposta 80, Cooperativa Sociale Armonia, Cooperativa Sociale Insieme a Voi, Cascina Sant’Anna, Hello Tomorrow, Mercato Circolare, Consorzio Socio Assistenziale del cuneese, Consorzio Monviso Solidale.

obiettivi

L’obiettivo comune è quello di sostenere e accompagnare le famiglie di bambini, bambine e adolescenti che presentano disabilità psichiche e/o motorie attraverso attività che coinvolgano l’intero nucleo familiare, creando occasioni di formazione e confronto tra famiglie con vissuti simili e momenti di svago adatti a tutti.

descrizione

Molte le attività che ciascuna associazione realizzerà e a cui le famiglie possono accedere fino ad agosto 2025:

    • Associazione Rubens:
        • Formazione COS-P (Circle Of Security – Parenting), programma d’intervento a sostegno delle funzioni genitoriali, volto a rafforzare il legame di attaccamento e la qualità della relazione con i propri figli.
          Contatti:
          Dott.ssa Giulia Brunella
          349 39 84 665
          giuliabrunella.rubens@gmail.com

        • Riabilitazione equestre, un intervento che permette di riscoprire e potenziare le risorse individuali, uno strumento di integrazione e di miglioramento globale del benessere neuromotorio, cognitivo, psicologico e relazionale.
          Contatti:
          Dott.ssa Carlotta Bruno
          333 57 63 900
          carlottabruno.rubens@gmail.com

        • Sabati al Borgo, laboratori creativi realizzati in natura per l’intero nucleo familiare e insieme ad altre famiglie.
          Contatti:
          Dott.ssa Giulia Facciotto
          349 88 70 058

giuliafacciotto.rubens@gmail.com

    • Associazione Inventure Aps

    • Parent Training, un servizio per le famiglie. Percorsi brevi, di gruppo e online, per sostenere le famiglie con figlie/i in situazione di disabilità nella progettazione del futuro e nel migliorare la qualità della vita del nucleo familiare. Rivolti alle famiglie con figlie/i che vivono una condizione di disabilità e caregivers.
      Per iscriversi al Parent Training, è necessario compilare il modulo, In seguito verrà inviato il link per il collegamento. 

    • Percorsi di Career Counselling individuale (dedicato ai singoli nuclei famigliari) di progettazione del futuro e di costruzione di un Progetto di vita individuale, focalizzato sull’individuazione di obiettivi e identificazioni di azioni per il loro raggiungimento.
      I posti per questa attività sono limitati.
      Contatti:
      Dott.ssa Gloria Ferrero 339 147 44 85, Dott.ssa Daniela Rosas 3389021246
      Per info Inventure scrivere a inventure.aps@gmail.com

    • Formazione COS-P (Circle Of Security – Parenting), lavorando quotidianamente nella costruzione del progetto di vita delle persone con vulnerabilità, il coinvolgimento delle famiglie prevede un programma d’intervento a sostegno delle funzioni genitoriali, volto a lavorare sul legame di attaccamento e la qualità della relazione con i propri figli con disabilità e il riconoscimento del loro percorso verso l’età adulta.
      Contatti:
      Arianna – Segreteria associativa
      mail info@associazionesipuofare.org
      telefono 3482650808

    • Avvio di percorsi per famiglie con background migratorio che hanno figli con disabilità intellettiva, disponibilità di parent training e avvicinamento al progetto di lingua individuale con mediatori.
      Contatti:
      Souad Maddahi
      Tel: 3271971029
      e-mail: souadmaddahi01@gmail.com

    • Cooperative Sociali Proposta 80, Armonia e Insieme a Voi:
        • Percorso per facilitatori siblings, selezione e coinvolgimento di un operatore per ogni cooperativa al percorso di formazione dedicato ai siblings e ai successivi momenti di confronto e di coordinamento.

        • Alla scoperta del territorio, l’azione co-progettata con la compagine Rubens-Paideia prevede lo sviluppo di occasioni informali e di benessere da offrire alle famiglie coinvolte nel progetto, che permettano loro di vivere momenti di svago. Le tre cooperative Proposta 80, Armonia e Insieme a Voi organizzeranno due giornate realizzate nell’area cuneese: una sul territorio del comune di Busca che prevede lo svolgimento di due percorsi “Il giardino dei sensi” e “La Stanza Snoezelen” e una sul territorio del comune di Cavallermaggiore presso la Cascina Sant’Anna partner profit del progetto.

Contatti:

Dott.ssa Roberta Testa

389 5704415

roberta.testa@proposta80.com

    • Fondazione Paideia Ente Filantropico 
        • Percorso per facilitatori Siblings: percorso formativo teorico-esperienziale per operatori (psicologi, educatori, assistenti sociali) dei servizi sociali e sanitari ed altri enti del territorio, per consentire loro di acquisire competenze e strategie di supporto rivolte ai siblings (fratelli e sorelle di persone con disabilità) al fine di poterli accompagnare e supportare in modo adeguato nel loro percorso di crescita.
          https://fondazionepaideia.it/2024/04/12/corso-base-per-facilitatori-di-gruppi-siblings/

        • Futuro: orientamento e autonomie. A fronte del forte disorientamento dei nuclei familiari nei confronti del futuro dei figli o delle figlie con disabilità, vengono proposti due percorsi di accompagnamento ai genitori di bambini con disturbi del neurosviluppo, per fornire strumenti pratici utili a comprendere il funzionamento psico-emotivo dei loro figli, comunicare e interagire con loro e promuovere la loro autonomia, valorizzando i bisogni e l’esperienza delle famiglie nei contesti di vita.
          Contatti: 

fabrizio.zucca@fondazionepaideia.it

    • Alla scoperta del territorio: l’azione co-progettata con i partner di progetto prevede esperienze in natura, presso la Fattoria Sociale Paideia, per trascorrere insieme, come famiglia, momenti al di fuori della routine ordinaria, in contesti in cui è possibile sentirsi accolti e “protetti”, facilitando l’incontro e la socializzazione tra le famiglie, adulti e bambini presenti. 

Contatti: 

info@fattoriasocialepaideia.it

Goal Sostenere le famiglie

Il progetto è stato presentato in risposta al concorso di idee promosso nell’ambito del Goal “Sostenere le famiglie” dell’Agenda della Disabilità, un modello innovativo di inclusione partecipata firmato da Fondazione CRT e Consulta per le Persone in Difficoltà.

Con il sostegno di Nell’ambito del progetto

Capofila

Torna in alto